venerdì 24 luglio 2009

Controllo antidoping a sorpresa per Ivan Basso

Ivan Basso è stato sottoposto stamattina ad un controllo antidoping a sorpresa a Livigno nell'ambito del programma sanitario Uci “Passaporto Biologico”. Lo racconta lo stesso Ivan Basso nella sua pagina Twitter, dove ricorda inoltre che oggi farà un ultimo allenamento a Livigno di 6 ore, in vista del suo ritorno alle gare, finalizzato alla preparazione della Vuelta spagnola.

Nessun commento: