lunedì 30 marzo 2009

Madonna lascia Jesus ma vuole un'altra figlia

Madonna ha paura di fare le cose troppo di fretta. Almeno se si parla di legami sentimentali. La sua storia con il 22enne modello brasiliano Jesus Luz è arrivata al capolinea, paradossalmente per la troppa insistenza del ragazzo. Jesus voleva assolutamente che la popstar conoscesse sua madre il prossimo 10 maggio, sorta di rito di fidanzamento. Madonna si è rifiutata categoricamente e dalle discussioni successive si è giunti alla rottura. Confermata in prima persona dalla regina delle classifiche nella sua pagina sul social network Twitter.

Single con desiderio di maternità - Subito dopo l'annuncio della rottura sentimentale Madonna è volata nuovamente in Malawi. La voglia di avere attorno una famiglia numerosa è sempre più forte e la cantante, totalmente vestita di nero e coperta da grandi occhiali scuri, si è negata ai giornalisti che l'aspettavano per depositare al tribunale della capitale Lilongwe una formale domanda d'adozione per la piccola Mercy James, di 4 anni. Nel 2006 Madonna e l'allora marito Guy Ritchie adottarono David Banda, bimbo orfano di madre e affidato ad un'istituto di carità al padre. La popstar è madre naturale di Lourdes Maria, oggi tredicenne, avuta dal suo ex allenatore personale Carlos Leon, e di Rocco, frutto del matrimonio con Guy Ritchie, nato nel 2000.

A settembre il greatest hits - Dopo 26 anni di carriera insieme, Madonna e la Warner Music che la lanciò nel 2003 concludono il loro contratto. I dischi e i tour della popstar più venduta di sempre diventeranno un'esclusiva della Live Nation. Per questo a settembre sarà pronta la terza raccolta di successi della "material girl", successiva a The Immaculate Collection e GHV2, rispettivamente del 1990 e del 2001. Conterrà i brani più fortunati originariamente presenti negli album American Life, Confessions On A Dancefloor e Hard Candy.

Doppietta live in Italia - Come già annunciato, Madonna ha aggiunto una seconda italiana data alla ripresa dello Sticky & Sweet Tour. Al concerto del 14 luglio allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro, Milano, la popstar affianca lo show del 16 luglio allo stadio Friuli di Udine. I biglietti sono in vendita a partire dal 24 febbraio ed è possibile acquistarli anche presso il circuito TicketOne. Ad aprire i concerti di Madonna sarà Paul Oakenfold, uno dei più importanti dj del mondo, autore di, fra gli altri, U2, Massive Attack, Evis Presley e la stessa Madonna.

[fonte: tiscali.it]

Nessun commento: